Il nostro ponte con il Giappone

Oggi vi vogliamo parlare delle nostre giovanissime socie Carla Deidda e Giorgia Cesaracciu –  di cui andiamo fierissimi – che in questo momento si trovano a Tokyo per perfezionare il giapponese e per realizzare il sogno di creare un ponte Sardegna – Giappone.

Un’impresa ardua? Non per loro che qualche giorno fa non si sono lasciate sfuggire l’occasione di parlare della nostra meravigliosa isola nel ristorante di cucina sarda Tharros a Tokyo davanti a tante persone incuriosite … naturalmente in giapponese!

Non sono bravissime? Speriamo solo che il Giappone non le rapisca per sempre … abbiamo bisogno del loro entusiasmo qui all’Ecoistituto e non ce le faremo scappare facilmente!

In bocca al lupo Carla e Giorgia e teneteci aggiornati con le vostre avventure nella terra del Sol Levante!

石の上にも三年

(chi la dura, la vince)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *