Museo del Mare e dei Maestri d’Ascia di Sant’Antioco

Dal giugno 2015 siamo gestori del MuMA, Museo del Mare e dei Maestri d’Ascia di Sant’Antioco.
I Maestri d’Ascia erano considerati dei professionisti di spicco all’interno dei vecchi cantieri navali, veri e propri esperti nello scegliere il legname più adatto con cui realizzare le imbarcazioni. La loro maestria consisteva nel saper adattare il ceppo di legno originale alla sua destinazione, sagomandolo con un attrezzo chiamato, appunto, “ascia”.
Per anni i Maestri d’Ascia hanno progettato, costruito e riparato le imbarcazioni dedicate alla navigazione attorno all’isola di Sardegna.
Cagliari, Stintino, Alghero, Carloforte, La Maddalena e Sant’Antioco ospitavano i più importanti cantieri dove venivano impostati gli scafi destinati alla pesca o al traffico locale e nei porti di queste località attraccavano le imbarcazioni dedicate al trasporto dei materiali estrattivi provenienti dalle miniere isolane.
Vi invitiamo ad un viaggio virtuale all’interno del nostro museo grazie al seguente video realizzato da Roberta Murino e Barbara Contini.
Il Museo riaprirà nuovamente a partire dal mese di aprile 2017, assieme al MuMA Hostel.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *